Rinaldi 1957 unico distributore per l’Italia del Pusser’s Rum, Select Aged 151

Rinaldi 1957 unico distributore per l’Italia del Pusser’s Rum, Select Aged 151

Con la messa a catalogo di Select Aged 151, il distributore Rinaldi 1957 aggiunge un pezzo importante alla collezione Pusser’s Rum, unico rum al mondo realizzato dalle ricette originali della Marina inglese

Rinaldi 1957, la nota società che da 65 anni distribuisce prodotti alcolici sul mercato italiano, ha aggiunto nel suo catalogo ‘Qualità, Cultura, Territorio’, un altro dei tradizionali rum della Guyana prodotti da Pusser’s Rum: Select Aged 151, un rum a piena gradazione di cui è unico distributore per l’Italia.
Il Pusser’s Rum è unico nel suo genere, perché realizzato seguendo la ricetta originale della Marina inglese. Infatti, questo Navy Rum è parte fondante della tradizione rimasta in vigore dal 1655 al 1970 e che prevedeva la distribuzione a bordo di una razione quotidiana del prodotto ai marinai inglesi. Razione chiamata comunemente tot, che avrebbe dovuto “alleviare” il duro lavoro in mare e dare coraggio in battaglia.

Finita la tradizione è rimasta la ricetta tradizionale e dal 1979 l’unico proprietario del marchio è l’ex ufficiale di Marina Charles Tobias, che ha acquistato anche i diritti per poter produrre e commercializzare con il nome di Pusser’s, questo rum unico nel suo genere, che ha come marchio di garanzia su ogni bottiglia la bandiera della Marina inglese. Anche in questo caso si potrebbe dire “nomen omen”, dato che nome Pusser’s deriva infatti da purser(commissario di bordo), che tra le varie mansioni aveva anche questa distribuzione giornaliera di rum.

L’antico double wooden pot still del Pusser’s Rum

Si tratta di un rum realizzato con blend provenienti da territori dove sono presenti importanti produzioni di canna da zucchero (in particolare Guyana e Trinidad). Il processo di fermentazione degli gli zuccheri in vasche aperte dura sei-dieci giorni. Poi la melassa che arriva dagli oltre 300 produttori di canna da zucchero della Valle di Demerara (chiamata comunemente “la Valle dei Navy Rum”), viene distillata e per farlo si usa ancora un antico Double Wooden Pot Still, un doppio alambicco in legno amazzonico operante già dai primi decenni del XVIII secolo nella città di Port Mourant, sulla costa atlantica orientale della Guayana.Un processo che apporta al prodotto aromi impareggiabili, impensabili con i moderni alambicchi metallici.
Dopo la distillazione, il rum Pusser’s viene lasciato invecchiare come minimo tre anni in botti di quercia tostate, cioè bruciate all’interno per 15-20 minuti (per gli alcolici come whisky, cognac, rum, ecc.). Questo processo fa acquisire al liquore un colore simile a quello della castagna matura e la nota dominante all’olfatto è quella dello zucchero Demerara (quello marrone spesso confuso con lo zucchero di canna) con sentori di tabacco e cannella.

Il rum a piena gradazione Select Aged 151 – ultimo entrato nel catalogo Rinaldi 1957 – è imbottigliato a 75,5% del volume, ma nonostante l’alta gradazione, al palato rimane un gusto molto rotondo con note di spezie, uva sultanina e quercia tostata. Il numero 151 indica il ‘proof number’ che corrisponde al doppio della percentuale alcolica che in Italia misura la gradazione.

La collezione dei British Navy rum Pusser’s

Gli altri rum che compongono la gamma Pusser’s, tutti pluripremiati nelle più importanti competizioni mondiali di settore, sono il Pusser’s Rum 15 yo e il Pusser’s Rum Blue Label, con una gradazione più bassa (40% vol) e il Rum British Navy Pusser’s Gunpowder Proof, imbottigliato alla gradazione originale di 54,5% come da tradizione della Marina, che si rifà alla miscela di rum delle Indie Occidentali senza aggiunta di aromi o colori artificiali, il che lo rende uno degli spiriti più autentici e storici oggi disponibili.
La miscela fu utilizzata fino al 1970, quando poi la Royal Navy eliminò la tradizionale razione giornaliera di rum. Vincitore di numerosi premi ai World Rum Awards, il Rum British Navy Pusser’s Gunpowder Proof

porta al naso i sentori di melassa pungente, toffee, miele e vaniglia con legno, cannella, noce moscata e zenzero. Si adatta molto bene a tutte le preparazioni grazie alla sua versatilità, offrendo però il suo meglio nei Tiki Cocktails. 

Maurizio Ceccaioni

Leggi Anche
Scrivi un commento