Regolarizzazione e versamenti Inail per i territori colpiti dagli eventi sismici del 31 ottobre 2002

L’Inail, con nota prot. 3821 del 28 aprile 2008, ha fornito precisazioni sulla regolarizzazione e sui versamenti per i territori colpiti dagli eventi sismici del 31 ottobre 2002.
L’art. 6-ter della legge 28 febbraio 2008 n. 31 ha spostato al 20 dicembre 2008 il termine per la regolarizzazione per i seguenti Comuni:
– Comuni della provincia di Campobasso:
– Bonefro;
– Casacalenda;
– Castellino del Biferno;
– Collotorto;
– Larino;
– Montelongo;
– Montorio nei Frentani;
– Morrone del Sannio;
– Ripabottoni;
– Rotello;
– San Giuliano di Puglia;
– Santa Croce di Magliano;
– Provvidenti;
– Ururi.
– Comuni della provincia di Foggia:
Casalnuovo Monterotaro;
– Pietra Montecorvino.
Pertanto, la riscossione dei premi sospesi dal 31 ottobre 2002 al 31 dicembre 2005 potrà avvenire in unica soluzione entro il 20 dicembre 2008 o in 304 rate mensili, la prima delle quali
ha scadenza il 20 dicembre 2008.

Inail, nota prot. 3821 del 28 aprile 2008

Leggi Anche
Scrivi un commento