Ravenna: In scadenza la richiesta per l'inserimento lavorativo di persone disabili

Ravenna – Scade a fine mese il termine per chiedere le agevolazioni previste dal Fondo Nazionale per il Diritto al Lavoro dei Disabili.

Le imprese, che hanno stipulato una convenzione per l’inserimento lavorativo di persone disabili con la Provincia, possono chiedere all’ufficio del Collocamento Mirato un
contributo per assunzioni a tempo indeterminato, avvenute dal 31 dicembre 2008.

Al 31 dicembre 2007 i disabili iscritti al Collocamento mirato disponibili al lavoro erano 1.706. I nuovi iscritti disponibili al lavoro nell’anno 2007, sono stati 289 e gli avviamenti
di disabili effettuati nell’anno 2007 sono stati 321, di cui 159 avviati con una convenzione stipulata con la Provincia.

Nel 2007, alla nostra Provincia sono stati assegnati 381mila euro dei totali 4milioni 578mila messi a disposizione dalla Regione. Sono state così erogate agevolazioni per
l’assunzione di 86 lavoratori disabili occupati in 75 aziende, contro le assunzioni di 74 disabili occupati in 68 aziende nel 2006.

Dal 2008 i contributi sono nella misura massima del 60% del costo salariale in caso di assunzione di disabili con una riduzione della capacità lavorativa superiore al 79%,
persone con minorazioni attribuite alla prima, seconda e terza categoria (T.U. DPR 23/12/1978 n.915 per pensioni di guerra) o con handicap intellettivo e psichico, indipendentemente
dalle percentuali di invalidità.

In caso di assunzione di disabili con una riduzione della capacità lavorativa compresa tra il 67% e il 79% o persone con minorazioni attribuite alla quarta, quinta e sesta
categoria (T.U. DPR 23/12/1978 n.915 per pensioni di guerra), invece, i contributi sono nella misura non superiore al 25% del costo salariale.

La legge prevede anche il rimborso forfettario parziale delle spese necessarie ad adeguare il posto di lavoro dei disabili con riduzione della capacità lavorativa superiore al
50% o per apprestare tecnologie di telelavoro, per la rimozione di barriere architettoniche e per rimborsare gli oneri relativi alle assicurazioni obbligatorie (Inail e
Responsabilità civile) dei disabili impiegati in tirocinio formativo. I benefici sono estesi anche ai datori di lavoro non soggetti alle assunzioni obbligatorie.

La richiesta dovrà essere inoltrata alla Provincia di Ravenna – Ufficio Collocamento Mirato Via della Lirica 21. Per informazioni tel. 0544/258418-54. Nel sito dei Servizi
per l’impiego della Provincia www.lavoro.ra.it è disponibile il modello di richiesta.

Leggi Anche
Scrivi un commento