«Protesta dei prosciutti Dop», Zaia: «Riattivare il tavolo di filiera»

«Il rilancio della filiera suinicola è certamente un passo ineludibile della nostra azione di governo», così il Ministro delle politiche agricole alimentari e
forestali onorevole Luca Zaia interviene nel merito della «protesta dei prosciutti Dop», rassicurando gli oltre 50 mila occupati nel settore di aver già «dato
indicazioni agli uffici preposti perché venga al più presto riattivato il tavolo della filiera».

«Sarà quella l’occasione – ha dichiarato il Ministro – per approfondire il problema e cercare una soluzione efficace insieme ai produttori delle 16 denominazioni protette italiane,
dal Parma al San Daniele, dal Toscano al salame della Brianza, che sono una delle eccellenze del nostro Paese da tutelare con determinazione dalla concorrenza, spesso sleale, di alcune
produzioni estere».

Leggi Anche
Scrivi un commento