Potenza: Incontro di Viti, assessore regionale all’Agricoltura, con Confcooperative

Potenza – “La Regione Basilicata intende dare grande attenzione e sostegno a quei progetti agroindustriali tesi a garantire qualità e prospettive di trasformazione e
commercializzazione per i nostri prodotti ortofrutticoli di qualità. In tal senso appare interessante quanto prospettato dalla società cooperativa agricola Arpor aderente
a Confcooperative”.

Lo ha dichiarato l’assessore regionale all’Agricoltura, Vincenzo Viti, che ha incontrato a Matera i responsabili della cooperativa Arpor del Gruppo Orogel e i dirigenti di
Confcooperative di Basilicata. 

Il Gruppo emiliano Orogel è il più importante in Italia nel comparto dei vegetali surgelati, ma è impegnato anche nel fresco e nelle confetture. La cooperativa
Arpor è uno dei soggetti  attraverso i quali opera soprattutto nelle regioni meridionali dove sta investendo nelle aree agricole d’eccellenza. In questa linea rientra
l’investimento prospettato nel Metapontino.  

“Il progetto – ha commentato Viti – potrebbe offrire nuove importanti  occasioni occupazionali e di espansione per il settore primario lucano in cerca di nuovi interlocutori.
In questo quadro la Regione Basilicata attiverà incontri interdipartimentali tra l’assessorato all’Agricoltura e quello alle Attività Produttive al fine di
verificare le condizioni per un organico sostegno all’iniziativa, così come per altre iniziative  similari.

In tale direzione – ha continuato l’esponente del Governo regionale -intendo coinvolgere l’assessore Straziuso con il quale approfondirò anche sotto l’aspetto tecnico
la questione, e una volta verificate le possibilità  sottoporremo le proposte all’attenzione del  presidente De Filippo, il quale ha già manifestato il
più vivo interesse per gli investimenti in un settore strategico quale quello dell’agroalimentare”.

Leggi Anche
Scrivi un commento