Piemonte, presentato il disciplinare per il Fagiolo Cuneo

Piemonte, presentato il disciplinare per il Fagiolo Cuneo

 

Si è svolta ieri, presso la Camera di commercio di Cuneo, la pubblica audizione per il riconoscimento del Fagiolo Cuneo come Igp (Indicazione geografica protetta): l’incontro
costituisce un passaggio fondamentale nell’iter di riconoscimento e certificazione.

La procedura prevede infatti la consultazione di tutti i soggetti interessati del territorio – produttori, associazioni di categoria, istituzioni – cui è stato presentato il
disciplinare di produzione e proposto un confronto per eventuali osservazioni.

Dopo questa positiva tappa ed il consenso che è emerso, nei prossimi mesi, il disciplinare condiviso verrà sottoposto al ministero per le Politiche agricole, che
provvederà alla pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale e all’emanazione del decreto per la protezione transitoria, che darà già ai produttori la possibilità
di utilizzare il marchio Igp in ambito nazionale, in attesa della definitiva approvazione da Bruxelles.

Leggi Anche
Scrivi un commento