Pescara – Master Universitario in Diritto ed Economia del Mare

Pescara – È in fase di avvio il XVII Master Universitario post-lauream in “Diritto ed Economia del Mare”, organizzato dal Centro Ricerche Giuridiche per la Pesca e la Navigazione
della Camera di Commercio di Pescara, sotto la direzione scientifica dell’Università degli Studi di Teramo.

Al Master sono ammessi i laureati in Giurisprudenza, Scienze politiche, Economia e Commercio, Architettura, Ingegneria, Lingue, Sociologia e in altre lauree specialistiche ritenute
equipollenti.

Il Master, unico nel suo genere in Italia, è finalizzato all’approfondimento delle tematiche attinenti il diritto e l’economia della attività marittime, della pesca, delle
gestione delle risorse marine, delle tutela dell’ambiente e del territorio costiero, nonché della portualità e dei trasporti marittimi ed aerei.
Il Master prevede sia lezioni frontali (tenute il venerdì presso la Camera di Commercio), sia esercitazioni e stage (di cui uno obbligatorio da effettuarsi presso un’Università
straniera).

L’aspetto didattico-scientifico del Master è curato dall’Università degli Studi di Teramo che rilascerà il relativo diploma ai corsisti che avranno svolte tutte le
attività previste nel programma e superato l’esame finale davanti a Docenti appositamente nominati dalla Direzione Scientifica.
Il conseguimento del Master comporta l’attribuzione di 60 crediti formativi universitari. Le richieste di ammissione dovranno pervenire entro le ore 12:00 del 10 dicembre 2007. Per eventuali
informazioni e per l’ottenimento della modulistica ci si può rivolgere alla segreteria del Centro Ricerche Giuridiche presso la Camera di Commercio di Pescara (tel. 085/4536230-229 fax
085/690870), oppure consultare i siti internet: www.pe.camcom.it e www.unite.it

Leggi Anche
Scrivi un commento