Papa: «impegno per sviluppo sostenibile»

Lecce, 11 Novembre 2007 – Dalle parole del Santo Padre esce rafforzato il nostro impegno verso un modello di sviluppo sostenibile che sappia conciliare in agricoltura l’obiettivo della
produzione con quello della salvaguardia dell’ambiente e della salute.

E’ quanto ha affermato il Presidente della Coldiretti Sergio Marini da Lecce dove si è svolta la «Giornata Nazionale del Ringraziamento», festeggiata dal 1951 dalla
Coldiretti in tutta Italia, in occasione della quale il Santo padre ha affermato che ”ai nostri giorni gli agricoltori sono non soltanto produttori di beni essenziali, ma anche custodi
dell’ambiente naturale e del suo patrimonio culturale”.

In occasione dell’appuntamento annuale promosso dall’Ufficio nazionale per i problemi sociali e del lavoro della Conferenza Episcopale Italiana, con il quale Coldiretti collabora portando il
proprio contributo di forza sociale protagonista della campagna italiana, ci conforta – ha concluso Marini – il pensiero del Papa verso il quale esprimiamo la nostra profonda gratitudine che
per noi significa anche responsabilità nel lavoro quotidiano.

Leggi Anche
Scrivi un commento