Paolo Manzan è il nuovo presidente del Consorzio tutela Radicchio Rosso di Treviso e Variegato di Castelfranco IGP

Paolo Manzan è il nuovo presidente del Consorzio tutela Radicchio Rosso di Treviso e Variegato di Castelfranco IGP

È Paolo Manzan il nuovo Presidente del Consorzio tutela del Radicchio Rosso di Treviso e Variegato di Castelfranco IGP.

Sabato 12 dicembre 2009 il neo eletto Consiglio di Amministrazione ha votato all’unanimità le cariche di Presidente e Vice Presidente per il prossimo triennio, mostrando grande coesione
e unità di intenti che si sono confermati anche in un programma ampiamente condiviso.

Manzan, quarantatreenne titolare dell’Azienda Agricola Nonno Andrea di Villorba (TV), ha accettato con grande entusiasmo l’importante incarico ottenuto: «desidero innanzitutto ringraziare
il Presidente uscente, Lucio Torresan, per il lavoro svolto» ha detto sabato Manzan «credo che la partecipazione dei produttori sia fondamentale per la buona riuscita
dell’attività del Consorzio. Opereremo dunque per cercare di incentivare l’adesione allo stesso, incrementando i controlli sull’uso improprio della denominazione e valorizzando il ruolo
dei soggetti coinvolti attraverso programmi specifici. Un risultato che cercheremo di raggiungere anche attraverso una riorganizzazione interna al Consorzio che valorizzi tutti coloro che ne
fanno parte».

Il consiglio direttivo ha voluto esprimere un sentito ringraziamento all’amministrazione uscente e in particolare all’ex Presidente Lucio Torresan, che ha preferito non ricoprire altri
incarichi istituzionali per dedicarsi alla sua attività.

Accanto a Manzan è stato eletto, in qualità di Vice Presidente, Adriano Daminato, socio amministratore dell’Az. Ag. Ortolflorovivaismo Fratelli Daminato di Loria (TV).

Il Consiglio di amministrazione è così composto: Paolo Manzan (Presidente), Adriano Daminato (Vice Presidente), Francesco Arrigoni, Luigino Barzan, Cesare Bellò, Mauro
Brognera, Giampaolo Dal Bo, Lino Franchetto, Alessio Michielan, Andrea Pesce, Andrea Tosatto, Natalino Toscan.

Leggi Anche
Scrivi un commento