PAM: Due autisti uccisi mentre consegnavano cibo in Sud Sudan

Khartoum – Il Programma Alimentare Mondiale delle Nazioni Unite (PAM) ha annunciato oggi che un autista di camion sotto contratto del PAM e il suo aiutante sono stati uccisi nel Sud
Sudan, portando a cinque il numero delle persone uccise in meno di tre settimane nel corso di attacchi ai trasportatori degli aiuti umanitari del PAM.

Gli attacchi hanno rallentato la consegna di cibo in Darfur causando una riduzione degli alimenti stoccati nei depositi del PAM. Le uccisioni nel Sud Sudan rendono più difficile per il
PAM fornire assistenza alimentare a quanti tornano alle proprie case – in particolare a chi sta tornando nel nord del Bahr el Ghazal – e minaccia la possibilità di inviarear giungere gli
aiuti alimentari prima che inizi la stagione delle pioggie, prevista a maggio.

Dall’inizio dell’anno ci sono stati 60 sequestri di camion in Darfur, con 42 camion e 29 autisti scomparsi. Questi attacchi si aggiungono alle recenti uccisioni nel Darfur e nel Sud Sudan.

Leggi Anche
Scrivi un commento