Nuove istruzioni sulla denuncia a fini statistici dei dati sugli infortuni

L’Ipsema, coerentemente con quanto stabilito dal Ministero del lavoro con la nota 6587 del 21 maggio 2008, ha rettificato le istruzioni precedentemente fornite in materia di denuncia di
infortunio guaribile entro tre giorni a carico del datore di lavoro.
Come disposto dall’art 18, comma 1, lett. r) del d. lgs. 81/08 (Testo unico sulla sicurezza sul lavoro), infatti, l’Ipsema aveva resto noto l’obbligo per i datori di lavoro di comunicare
all’Istituto, ai fini statistici ed informativi, i dati relativi agli infortuni che comportano un’assenza dal lavoro di almeno un giorno, escluso quello dell’evento.
Tuttavia il Ministero ha reso noto che tale obbligo diventerà operativo solo dopo l’adozione dei decreti ministeriali sul funzionamento del Sinp (Sistema informatico nazionale per la
prevenzione nei luoghi di lavoro) e sulla tenuta della documentazione in materia di igiene, salute e sicurezza sul lavoro.
L’Ipsema, in attesa di ulteriori disposizioni, si è messo a disposizione per gestire le comunicazioni di dati a finalità statistiche ed informative fornite su base esclusivamente
volontaria che le imprese potranno effettuare in qualsiasi momento dell’anno, utilizzando l’apposito modulo di denuncia già predisposto dall’Istituto.

Ipsema, Modulo di denuncia di infortunio guaribile entro tre giorni

Leggi Anche
Scrivi un commento