Nokia lancia il software per lo sviluppo di giochi online

JavaOne – San Francisco, California ed Espoo, Finlandia – SNAP Mobile, la soluzione end-to-end di Nokia per giocare online su cellulare sfruttando la tecnologia Java?, si arricchisce
oggi del nuovo Software Development Kit (SDK 2:0).

Dopo numerosi anni di presenza sul mercato e una continua evoluzione tecnologica grazie ai feedback degli sviluppatori, lo SNAP Mobile SDK 2.0 si è evoluto al punto di rendere lo
sviluppo di giochi ancora più intuitivo, attraverso un’API più semplice, un’emulazione più rapida e strumenti di test. L’SDK è gratuito e scaricabile dal Forum
Nokia, la più grande community a livello mondiale focalizzata sullo sviluppo della telefonia mobile, che vanta oltre 3,4 milioni di utenti registrati.

«Dato il crescente utilizzo dei giochi online, siamo lieti di annunciare che Nokia è in grado di offrire agli sviluppatori una soluzione basata su Java ME, piattaforma supportata
da un’ampia gamma di dispositivi», ha dichiarato Craig Gering, Senior Director of Embedded Java Software, Sun Microsystems. «Sun e Nokia hanno lavorato insieme con l’obiettivo di
assicurare che lo SNAP Mobile SDK potesse funzionare sia con il Sun Java Wireless Toolkit che con il NetBeans IDE. L’uso combinato dello SNAP Mobile SDK con le premiate soluzioni Sun per lo
sviluppo di telefonia mobile fornisce agli sviluppatori di giochi per telefoni cellulari un ambiente altamente produttivo al fine di creare l’esperienza più divertente possibile per i
moderni utenti online.»

Lo SNAP Mobile SDK 2.0 offre gli strumenti adatti a creare giochi online per un’ampia gamma di telefoni cellulari Nokia e non solo, compatibili con il Mobile Information Device Profile (MIDP)
2.0 e con Connected Limited Device Configuration (CLDC) 1.1. L’SDK include librerie SNAP Mobile Client API, un’applicazione di Emulation Environment, uno strumento per testare la
compatibilità tra dispositivo cellulare e rete ed applicazioni e documentazioni campione accessibili da qualsiasi Java Integrated Developer Environment (IDE).
L’ultimo SNAP Mobile SDK rappresenta un importante passo avanti per Nokia grazie a una nuova API Object-Oriented e un framework UI potenziato, che renderà più semplice per gli
sviluppatori di giochi Java progettare giochi con la funzionalità «community on-line», come ad esempio la registrazione e il log-in dell’utente all’interno del gioco,
l’identificazione utente unico, i giochi multiplayer e massively multiplayer che offrono la possibilità di giocare contro altri sfidanti e classificare i punteggi dei giocatori;
l’Instant Messaging e la creazione di una lista contatti. Inoltre, l’SDK mira a semplificare il lavoro di programmazione per gli sviluppatori richiedendo un numero inferiore di chiamate API al
server, soprattutto in termini di gestione dell’errore, e ha ridotto, da circa due ore a un’ora, i tempi dei test di conformità. Grazie a una rete combinata di operatori e a un test di
compatibilità del dispositivo, gli sviluppatori potranno testare il proprio gioco con specifici requisiti locali.
«SNAP Mobile SDK 2.0 semplifica per gli sviluppatori la scrittura e il debug di un gioco Java per cellulare e rende più divertente lo sviluppo dei giochi», ha affermato
Randolf Wu, Business Development Director, PocketNet. «Sono bastati pochi minuti per scaricare e installare l’SDK, uno straordinario in grado di fornire un ambiente di gioco realistico
per le reti mobile. Può, ad esempio, simulare errori permettendoci così di valutare l’adeguatezza della risposta da parte dei nostri giochi agli eventuali sbagli.
Lo SNAP Mobile SDK è un set di strumenti talmente valido che gli errori di sistema non rappresentano più un problema e, inoltre, migliora ad ogni nuova versione».

Gli sviluppatori che intendono visitare la conferenza JavaOne del 2008 possono recarsi presso lo stand Nokia (#818/820), dove avranno la possibilità di parlare con esperti Nokia della
tecnologia Java e di approfondire quindi la propria conoscenza di SNAP Mobile e di SDK 2.0.

Leggi Anche
Scrivi un commento