MSE, dati ANIFA confermano efficacia liberalizzazione

La liberalizzazione dei farmaci da banco ha prodotto la diminuzione dei prezzi, un aumento rilevante di nuovi esercizi di vendita (oltre 1600 le parafarmacie aperte fino ad oggi) e ha favorito
una maggiore concorrenza che ha investito, per quanto riguarda i farmaci da banco, anche le farmacie tradizionali.

Inoltre, a dispetto di tante previsioni sbagliate, la liberalizzazione dei farmaci da banco non ha prodotto quell’aumento dei consumi paventato al momento dell’entrata in vigore del decreto
Bersani. Così in una nota il ministero dello Sviluppo economico commenta i dati sulla vendita dei farmaci Otc resi noti oggi dall’Anifa.

Leggi Anche
Scrivi un commento