Morte Biagi. Il cordoglio del Presidente Marini

Roma – «Testimone prezioso e insieme protagonista di molti decenni di storia italiana, ha saputo osservare, raccontare e spiegare come forse nessun altro la realtà di un
paese in continuo cambiamento, tutti noi sentiremo la mancanza della sua grande personalità e della sua voce familiare, ma siamo certi che la sua eredità è già parte
della nostra storia».

Il Presidente del Senato Franco Marini ricorda così, in un messaggio inviato alla famiglia Biagi, la figura del giornalista scomparso esprimendo i sentimenti del più profondo
cordoglio suoi personali dell’Assemblea di Palazzo Madama.

«Animato da profondi valori civili e morali – scrive ancora il Presidente Marini – ha fatto della propria libertà la precondizione necessaria per poter svolgere una professione da
lui vissuta come autentica missione».

Leggi Anche
Scrivi un commento