Milano sede dell’Expo 2015. De Castro “Straordinaria vetrina anche per l’agroalimentare”

«L’Expo 2015 a Milano sarà una straordinaria vetrina anche per l’agroalimentare di qualità italiano, questa votazione, che premia l’Italia e Milano in particolare, ce
l’auguravamo tutti. Riconosce il lavoro di squadra che abbiamo portato avanti insieme, credendoci profondamente, al di là degli schieramenti, grazie al coordinamento virtuoso di
Istituzioni nazionali e locali».

Con queste parole il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali Paolo De Castro ha esultato all’annuncio della designazione di Milano ospite dell’edizione 2015 dell’Expo mondiale.
De Castro ne è convinto: «Lo sviluppo sostenibile sarà un punto di partenza di una rete che si diffonderà in tutto il mondo – sottolinea il Ministro – e visto che la
centralità del tema dell’Expo saranno la qualità e la sicurezza alimentare siamo ancora più orgogliosi, perché proprio il cibo può essere uno straordinario
strumento di pace oltre che di grande importanza per lo sviluppo dei popoli».

Leggi Anche
Scrivi un commento