Milano: Alla BIT presentazione delle manifestazioni “Buon gusto: i formaggi d’Abruzzo” e “Cacio in festa”

Milano – Torna l’appuntamento con l’Abruzzo dei formaggi all’edizione 2009 della BIT.
Alle 13,15 di sabato 21 Febbraio 2009 si svolgerà nello Stand Abruzzo, pad. 5 Milano-Rho Fiera, la i formaggi d’Abruzzo” e della seconda edizione di “Cacio
in festa: Caseifici aperti in Abruzzo”.

Parteciperanno l’Assessore Regionale all’Agricoltura Mauro Febbo; il Direttore Generale dell’ARSSA Donatantonio De Falcis; il Direttore ARA Abruzzo Alberto Fasoli; il
Presidente della Comunità Montana di Palena e Sindaco di Gessopalena Antonio Innaurato; il Presidente del Gal Majella Verde Tiziano Teti; il Presidente Coldiretti di Chieti
Domenico Melchiorre, l’Assessore al Turismo Provincia di Chieti Panfilo Di Silvio; Lino Olivastri di Meta srl, organizzatore delle due manifestazioni.

Nel corso della presentazione alla Bit di Milano la “guida del gusto” Grazia Bongrazio condurrà una degustazione dei migliori formaggi abruzzesi. “Buon
gusto” giunge, grazie al successo raccolto nelle precedenti edizioni, al quarto appuntamento.

La manifestazione – organizzata dall’Associazione Regionale Allevatori, in collaborazione con l’Arssa, la Regione Abruzzo, il Gal Maiella Verde, la Provincia di Chieti, il
Comune di Gessopalena e la Camera di Commercio di Chieti – si svolgerà a Gessopalena (Ch) il 12 e 13 Settembre 2009.

I numeri delle prime tre edizioni di “Buon Gusto”, nato nel 2006 con l’intento di promuovere il formaggio abruzzese, ed il riscontro ottenuto hanno premiato una manifestazione che
ha cercato fin dall’inizio di proporsi come iniziativa educativa e di approfondimento: 60 gli espositori coinvolti in ogni edizione, circa 10.000 le presenze in media ogni anno,
numerosi gli articoli su quotidiani e telegiornali regionali, migliaia gli articoli letti sul sito internet www.buongustoabruzzo.it dal 2006 ad oggi.

“Buon Gusto” è un’esperienza culturale e sensoriale nell’arte casearia e nasce per fornire l’occasione al territorio abruzzese di promuovere la qualità
delle materie prime e di valorizzare i prodotti caseari tradizionali frutto dell’antica cultura pastorale locale. La rassegna si svolge nel centro storico di Gessopalena in due
giorni densi di eventi che coinvolgono operatori del settore e appassionati.

Un filo rosso lega “Buon Gusto”, il principale evento legato al formaggio in Abruzzo a “Cacio in festa”. Organizzato da Meta e promosso dall’Associazione Regionale Allevatori in
collaborazione con l’Arssa e l’Assessorato all’agricoltura della Regione Abruzzo, “Cacio in festa” si prepara, per la seconda volta, ad aprire le porte dei caseifici
abruzzesi dedicando alle degustazioni tipiche l’intera giornata del 21 Giugno 2009.

La prima edizione di “Cacio in festa” ha visto l’adesione record di caseifici che hanno aperto le porte ai visitatori e la partecipazione di più di cinquemila turisti del
formaggio che si sono sparpagliati in tutta la regione. L’edizione 2009 di Cacio in Festa vedrà protagonisti anche gli assaggiatori Onaf di Chieti, Pescara e Teramo che avranno
il compito di animare le varie degustazioni nei caseifici aziendali.

Sono in corso contatti per estendere fuori dai confini regionali le iniziative di entrambe le manifestazioni.
 

 

Leggi Anche
Scrivi un commento