Nutrimento & nutriMENTE

L'assessore Campano Cozzolino incontra i dirigenti Vodafone Italia

By Redazione

Napoli, 10 Ottobre 2007 – Si è svolto questa mattina, presso gli uffici dell’Assessorato Regionale all’Agricoltura e alle Attività Produttive del Centro Direzionale di
Napoli, un incontro tra l’Assessore Andrea Cozzolino e una delegazione di dirigenti del gruppo Vodafone, di cui facevano parte Paolo Bertoluzzo, Direttore Generale, Gaetano Coscia, Responsabile
Relazioni Istituzionali e CSR, e Michelangelo Suigo, Responsabile Relazioni Istituzionali Locali.

L’appuntamento è servito a fare un punto sulla situazione di Vodafone e sui programmi futuri di rafforzamento e di rilancio del gruppo in Campania. In particolare, si è affrontato
il nodo relativo alla cessione del ramo d’azienda al gruppo Comdata per i servizi di gestione a supporto del cliente, in particolare quelli specializzati nei processi di back-office, che
interesserà circa 90 dei mille lavoratori impegnati in regione.

L’assessore Cozzolino ha auspicato l’immediato riconoscimento di tutte le parti interessate al tavolo di trattative e l’avvio del confronto di merito sulla vertenza. Per questo, ha chiesto a
Vodafone Italia – così come fatto nei giorni scorsi con Comdata – tutte le garanzie necessarie non solo al mantenimento dei livelli occupazionali e dei relativi strumenti di
salvaguardia, ma anche al riconoscimento dei diritti acquisiti dai lavoratori nell’ambito delle contrattazioni di secondo livello, e in modo particolare del premio di risultato e del fondo di
assistenza sanitaria.

Dai dirigenti di Vodafone Italia sono giunte rassicurazioni sulla questione del livello occupazionale e la totale disponibilità all’avvio di trattative con le organizzazioni sindacali,
che possano entrare nel merito delle questioni che interessano le persone sul fondamentale tema dei trattamenti di secondo livello, confermando così la piena volontà di giungere a
un accordo di armonizzazione.

Bertoluzzo ha inoltre sottolineato come la cessione non sia un’operazione di esternalizzazione, ma di riqualificazione e rafforzamento di competitività del gruppo nel settore dei servizi
di gestione a supporto del cliente.

I rappresentanti della multinazionale del settore delle telecomunicazioni hanno anche espresso la volontà di continuare a investire in Campania, dove Vodafone ha già una presenza
significativa. L’Assessore Cozzolino ha annunciato la disponibilità ad accompagnare questi processi in presenza di investimenti e di importanti progetti industriali.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: