La Rai a Milano è un passo ora necessario

La Rai a Milano è un passo ora necessario

Articolo pubblicato su IL GIORNALE del 7 giugno 2021

 

 

COLOMBO CLERICI «La Rai a Milano è un passo ora necessario»

 

«È un primo passo necessario per la ripresa del Paese». Achille Colombo Clerici, presidente Assoedilizia, vede un segnale positivo nel progetto della nuova sede Rai di Milano che prevede, entro il 2025, l’abbandono degli studi di via Mecenate, una rivisitazione della sede di corso Sempione e un nuovo Centro di produzione nell’area del Portello, ex polo fieristico milanese. «Mi auguro non si tratti di un atto episodico, ma l’inizio di una inversione di tendenza» dice Colombo Clerici. E conclude: «Teniamo presente ad esempio che Bankitalia e Consob hanno già proprie filiali nel capoluogo lombardo, seppur con funzioni ridotte».

Leggi Anche
Scrivi un commento