La Molisana in un’estiva “Carbonara di mare”

La Molisana in un’estiva “Carbonara di mare”

Per chi ama il mare e ne vuole assaporare i sapori ed i profumi, La Molisana presenta la ricetta perfetta per le serate estive. I cuochi “Chef in Camicia” hanno rielaborato la classica carbonara dando vita ad un primo piatto dal sapore marino, divertente e colorato: la Carbonara di mare.

Pasta lunga e base d’uovo vengono qui arricchiti da ingredienti di mare, per un piatto cremoso e saporito con protagonista lo Spaghetto Quadrato La Molisana: cavallo di battaglia del pastificio di Campobasso, lo Spaghetto Quadrato® La Molisana nasce dall’attento studio della tradizione regionale abruzzese-molisana della pasta fatta in casa. Credendo profondamente nel potenziale dello spaghetto alla chitarra, prodotto con uno speciale attrezzo che sembra quasi una chitarrina o una cetra, La Molisana ha deciso di promuoverlo al di là dei confini regionali creando lo Spaghetto Quadrato®, oggi tra i formati di pasta più amati dagli italiani. Ruvido, corposo, tenace, praticamente non scuoce mai e cattura il condimento su tutti e quattro i lati. In questo piatto si sposa alle eccellenze del mare: dal Pesce spada al Salmone, dal Tonno fino a Bottarga e Caviale.
Il video della ricetta è disponibile al link: https://chefincamicia.com/ricetta/carbonara-mare/

Come tutti i formati la Molisana, anche lo Spaghetto Quadrato è preparato con la ricetta tradizionale La Molisana: l’aria di montagna del Molise che conserva integro il grano e assicura una pasta essiccata in purezza; l’acqua di sorgente utilizzata per l’impasto che arriva fredda direttamente dal Parco del Matese; la decorticazione a pietra, svolta oggi con le più moderne tecnologie che mantengono intatte le qualità all’origine di ogni singolo chicco di grano, per una pasta ruvida e tenace, trafilata al bronzo e dall’eccellente tenuta in cottura. Non solo: La Molisana utilizza solo grano 100% italiano alto-proteico (fino al 17%) che arriva da Molise, Puglia, Marche, Lazio e Abruzzo, dove gli accordi di filiera messi in atto da La Molisana riconoscono agli oltre 1.450 agricoltori un prezzo minimo garantito e introducono modelli premiali che incentivano la qualità della materia prima. In questo modo La Molisana mette a punto un importante strumento per sostenere l’agricoltura italiana, creare un legame stabile con i coltivatori e tutelare il loro lavoro.

Leggi Anche
Scrivi un commento