La Lazio si aggiudica il 16° Derby di golf

La squadra dei golfisti laziali, capitanata dall’allenatore ceco Zdenek Zeman, ha vinto la sedicesima edizione del «Derby Romano di Golf Lazio_Roma – Trofeo
Buscaglione
», disputatosi sul percorso del Circolo Marco Simone di Guidonia.

Il punteggio a favore dei laziali (il totale degli undici migliori score) è stato di 436 contro i 429 della squadra della Roma che ha avuto come
capitano l’avv. Ettore Perrone – titolare della casa romana di mode Brioni – in coppia con Carlo Proietti, che ha giocato contro la coppia Filippo
Pacelli
Gerry Sanchioli. Zeman, in coppia con l’architetto Pino Miliè, è sceso in campo contro la coppia Maria Amato –
Giovanni Quintieri
(Direttore Generale della Federlazio e organizzatore della manifestazione).

L’allenatore ceco ha mostrato di avere grande dimestichezza con il golf, tant’è che le sue partecipazioni alle gare del calendario romano lo hanno visto sempre tra i premiati ed oggi
è riuscito a battere la Roma alla sua prima volta da Capitano.

Per la Roma sono scesi in campo anche Luciana Varrà con Paolo Abbondanza (presidente della Rugby Roma Olimpic), Aldo Rossetti (Release Golf) con Massimo Basili (Mecum Viaggi), Franco
Fiorellini con Giovanni Fioravanti, Fabio Virgilii (vice presidente del Marco Simone Golf Club) e Paolo Bellacci, Bruno Chini e Giorgio Lucchetti, Giannantonio Pennino e Giacomo Di Giacomo,
Paolo e Marco Modesti e Giuliano Pozzi e Fabrizio Proietti. Hanno difeso i colori della Lazio, tra gli altri, Carla Barattelli e Gianni Marini della Futurviaggi, l’ex calciatore Roberto Di
Matteo in coppia con Elio Franci, Pietro Modesti con Giandomenico Gaeta.

Affollatissima la cerimonia di premiazione e standing ovation finale per la squadra vincente, con a capo Zeman che ha ricevuto da Stefano Palombini (titolare del Caffè
Buscaglione, sponsor della manifestazione) e da Giovanni Quintieri, il Trofeo in argento della gara. La serata si è conclusa con la grande cena-ricevimento insieme a tutti i
partecipanti.

Leggi Anche
Scrivi un commento