La collezione di piatti Felicia in collaborazione con Enza Fasano interpreta le eccellenze del territorio pugliese

La collezione di piatti Felicia in collaborazione con Enza Fasano interpreta le eccellenze del territorio pugliese

La collezione di piatti Felicia in collaborazione con la “Bottega di Enza Fasano” è interprete dell’eccellenza del territorio pugliese e della sua secolare tradizione artigianale nell’arte della ceramica rivisitata in chiave moderna con stile, gusto e innovazione. Una proposta, accurata ed accessibile, che interpreta con ricercata semplicità un nuovo modo tutto italiano di mettere in tavola la pasta , grazie a Felicia,  che alimenta l’ottimismo  con ricette innovative, sane e dai gusti inaspettati.

Molti sono i punti in comune  tra la produzione artistica di Enza Fasano e il brand di Andriani S.p.A Società Benefit, che ha rivoluzionato la tradizione culinaria nostrana con una delle più articolate proposte di pasta innovativa, prevalentemente bio e naturalmente gluten free, a base di  legumi e cereali.

Due famiglie pugliesi DOC che affondano le radici alle opposte estremità del vasto territorio della Murgia, in una regione che è culla di civiltà antichissime che raccontano, tra le altre, la storia millenaria di un popolo e del rapporto con la sua terra e con i suoi valori.

 

Andriani S.p.A. Società Benefit è guidata dai fratelli Michele e Francesco Andriani, rispettivamente Presidente e Amministratore Delegato e VicePresidente Amministratore Delegato, che hanno appreso dal padre Felice la conoscenza di oltre 40 anni di esperienza nel settore molitorio. Dal 2009 sono impegnati nel rivoluzionare il settore alimentare attraverso la produzione di pasta a base di materie prime alternative al grano, come legumi e cereali. Grazie a  un business model estremamente innovativo, a continui investimenti in R&D e in pratiche e progetti virtuosi e sostenibili volti alla tutela ambientale e sociale, al benessere delle persone e delle comunità locali,  l’azienda Andriani si conferma  punto di riferimento dell’innovation food ed esempio virtuoso di imprenditoria illuminata.

Anche l’attività artistica secolare dell’arte figulina grottagliese di Enza Fasano affonda le radici nella  propria famiglia, il cui capostipite Maestro D’Arte Nicola Fasano, nato e cresciuto tra le ceramiche, ha affinato nel corso dell’intera esistenza un’expertise e un gusto raffinato che ha tramandato alla figlia Enza passando a lei e al marito Salvatore Santoro il testimone di un’attività manifatturiera che è la punta di diamante del territorio, distinguendosi per il know how,  la creatività e la continua ricerca, pur nel rispetto della tradizione, di forme e giochi cromatici che si materializzano in oggetti estremamente raffinati. E poiché le capacità e le passioni si tramandano, Giovanna, figlia di Enza e nipote di Nicola Fasano, continua a creare collezioni a sua firma dal carattere contemporaneo.

Felicia seleziona accuratamente le proprie materie prime utilizzando legumi e cereali tra cui lenticchie rosse e gialle, ceci, piselli, fagioli verdi Mung, riso integrale, grano saraceno, avena in un tripudio di gusti e colori che sprigionano energia e importanti nutrienti. Con la più ampia scelta di referenze del settore, Felicia soddisfa le richieste di chi è alla ricerca di un nuovo modo di mettere in tavola la pasta e di un nuovo benessere orientato all’ottimismo dove il sapore diventa gusto e il gusto diventa emozione.  Alla stessa maniera la Bottega  di Enza Fasano  sceglie con attenzione materiali, colori e decori innovativi, e grazie ad  una tecnica di pittura  antica rivisitata in chiave moderna, riproduce a mano colori e tratti ispirati al design contemporaneo per rendere ogni piatto speciale . “ I nostri manufatti, ispirati alla tradizione grottagliese sono  il risultato di anni di bottega, di scuola familiare e di perfezionamento. Oggi, più che mai, ci piace reinventarli mantenendo fede ad un obiettivo preciso, quello di rinnovare per sorprendere con originalità e un pizzico di magia, che non guasta mai”, racconta Enza Fasano.

E’ proprio il carattere giovane, fresco e imprevedibile di queste creazioni  a rendere ogni oggetto unico e adatto a soddisfare una clientela cosmopolita ed esigente. Ecco allora che il contenuto della box diventa promessa di un viaggio emozionale  alla scoperta dei sapori, colori e creazioni artistiche di questa  meravigliosa terra.

All’interno della box in legno personalizzata a laser, quattro piatti in ceramica realizzati con  tecniche differenti. Due presentano un decoro a pennello realizzato a mano libera che richiama formati di pasta a noi familiari: penne, farfalle, rigatoni e fusilliI. Altri due piatti, nella medesima color palette, sono eseguiti con una tecnica antica rivisitata in chiave moderna, caratteristica del decoro di Grottaglie, capitale della ceramica pugliese: i piatti smammriati, come venivano chiamati quelli decorati a macchie verde rame. Un tempo per recuperare pezzi di scarto o difettati si  intingeva un rametto di ulivo secco nel verde rame oppure nel manganese e si schizzavano le ceramiche a mano libera e poi  si ricorreva ad una terza cottura dei piatti. Enza Fasano ripropone questa tradizione antica, riportandola ai giorni nostri e sperimentando nuovi colori in abbinamento. Le combinazioni della box  propongono  il giallo senape, il rosa antico, il verde pastello e il grigio scuro accoppiati a due a due in entrambe le versioni decorative.

La color palette ben si abbina con la selezione di Pasta Felicia scelta per l’occasione: otto referenze a base di cereali e legumi per consentire ai well-being seekers  di sperimentare nuove, appettitose ricette che nutrano corpo e spirito grazie a un prodotto innovativo, biologico, naturalmente privo di glutine ed estremamente versatile da consumare in ogni momento della giornata, con chi si vuole e come si preferisce. Nel dettaglio, i tortiglioni di grano saraceno, appetitosi, fonte di fibre e ricchi di importanti minerali tra cui il magnesio, sono particolarmente indicati per chi ama le tradizioni e i sapori antichi di una volta; le farfalle con riso integrale conferiscono a ogni piatto un gusto rustico e tradizionale e una cottura sempre al dente; i mezzi rigatoni e  le penne con avena dal sapore unico e delicato si possono abbinare sia con il dolce che con il salato: buone anche fredde, sono perfette per chi desidera gustare un piatto di pasta fuori dai pasti. I sedanini di lenticchie rosse e le casarecce di lenticchie gialle conferiscono tutti i benefici dei legumi e mettono allegria in ogni ricetta; insieme alle stelline a base di lenticchie o di piselli apportano tutta l’energia delle proteine vegetali mettendo d’accordo adulti e  bambini, solitamente restii a consumare i legumi tali e quali. Infine i fusilli con fagioli verdi Mung, un legume consigliato dalla medicina cinese antica per le innumerevoli proprietà benefiche, sono ricchi di importanti nutrienti, altamente purificanti e dal gusto sorprendente. L’ampia offerta consente una libera sperimentazione in cucina alla ricerca degli abbinamenti più sfiziosi e  per ogni gusto e per chi preferisce farsi guidare nella scoperta, un ricettario ad hoc suggerisce le proposte degli Chef di Casa Andriani. “La collezione di piatti Felicia in collaborazione con Enza Fasano è disponibile in edizione limitata nell’e-shop di Felicia https://shop.glutenfreefelicia.com/. Parte del ricavato sarà destinato al rilancio dell’attività artigianale pugliese, in un’epoca delicata per il comparto e per il nostro territorio” conclude Francesco Andriani, Vice Presidente e Amministratore Delegato di Andriani S.p.A.

Leggi Anche
Scrivi un commento