Inpdap: l'addizionale Irpef sarà versata ai Comuni

L’Area Tributi Inpdap ha reso noto che, come previsto dal decreto del Ministero dell’Economia e delle finanze del 5 ottobre del 2007, da gennaio 2008 l’addizionale Irpef sarà versata
direttamente ai comuni, grazie all’introduzione, presso l’Inpdap, di una piattaforma progettata e realizzata interamente per l’utilizzo in modalità WEB, in modo da consentire agli
addetti di adempiere alle richieste normative in modo semplice, sicuro e efficiente.

La piattaforma, infatti, può essere agevolmente utilizzata anche da utenti non esperti di informatica, impiega la modulistica ministeriale a video ed è costituita da 3 sezioni
(Sistema Sostituto d’imposta, Sistema Dichiarazioni dei redditi e Sistema Servizi) composte da applicativi interfacciati tra loro e adattati alle esigenze dell’Istituto.
La nuova tecnologia consentirà di inviare telematicamente all’Agenzia delle Entrate gli importi dell’addizionale che ogni singolo Comune (complessivamente più di 8.000)
incasserà mensilmente in tempo reale.

Leggi Anche
Scrivi un commento