Il principio sui bilanci di liquidazione

Il Consiglio di Gestione dell’Organismo Italiano di Contabilità (OIC) ha approvato il principio contabile 5 relativo ai bilanci di liquidazione, su cui, entro il prossimo 8 giugno, la
Banca d’Italia, la Consob, l’Isvap, il Ministero dell’Economia ed il Ministero della Giustizia dovranno esprimere il loro parere.
Com’è noto, l’OIC risponde alla necessità di esprimere le istanze nazionali in materia contabile ed elabora i principi da seguire nella redazione dei bilanci d’esercizio e dei
consolidati delle imprese, dei bilanci preventivi e consuntivi delle aziende no profit e delle PA, anche in relazione alle direttive UE che disciplinano la materia a livello europeo.
Il principio contabile 5, dunque, persegue l’obiettivo di individuare le tipologie e le caratteristiche dei bilanci e dei documenti contabili previsti dal disposto normativo, indicando anche i
criteri da seguire per la loro redazione.

Organismo Italiano di Contabilità, principio contabile n. 5 del 6 maggio
2008

Leggi Anche
Scrivi un commento