Il nuovo Codice del consumo

È scaricabile dal sito del Ministero dello Sviluppo Economico il testo aggiornato del «Codice del consumo», con le ultime novità a tutela dei consumatori: dalla nuova
disciplina sulle pratiche commerciali scorrette fino alle disposizioni sulla vendita a distanza di servizi finanziari.

Tra le novità più attese, particolare rilievo ha certamente l’introduzione della azione risarcitoria collettiva (class action), introdotta dalla legge Finanziaria 2008, e
destinata ad avere forti ripercussioni nei rapporti tra consumatori e controparti contrattuali.

Le modifiche fanno del Codice un testo di riferimento sempre più completo, comprendendo anche la regolamentazione dell’attività di cooperazione tra autorità amministrative
per una effettiva applicazione delle norme di tutela dei consumatori nelle diverse materie.

Leggi Anche
Scrivi un commento