Il Giudice ordina di riprendere il Processo sul caso Abu Omar

Torna in aula, a sorpresa, il processo per il rapimento dell’imam Abu Omar che vede alla sbarra 35 imputati tra cui 26 agenti della Cia e l’ex numero uno del Sismi Nicolò Pollari. Lo ha
deciso il giudice monocratico Oscar Magi per il quale la scelta è stata presa nel rispetto del principio della ragionevole durata del processo.

La sospensione era stata disposta il 18 giugno del 2007, e reiterata nell’ottobre dello scorso anno, in attesa che la Corte Costituzionale si esprimesse sul conflitto di attribuzioni sollevato
sia dal governo Prodi che dalla Procura milanese sul segreto di Stato.

Leggi Anche
Scrivi un commento