Il Codacons: «sanzioni contro le speculazioni sulla benzina»

«Positiva l’iniziativa dell’Antitrust, ma con le segnalazioni al Governo, purtroppo, non si arriva da nessuna parte», così Carlo Rienzi, Presidente Codacons, commenta le
dichiarazioni odierne di Antonio Catricalà, che ha annunciato una segnalazione al nuovo Governo sui prezzi della benzina e la rete di distribuzione carburanti.

«Da anni denunciamo la mancanza di concorrenza nel settore dei carburanti – spiega Rienzi – carenza che determina distorsioni del mercato e rialzi dei listini alla pompa. Più che
segnalazioni, contro il caro-pieno servirebbero severe sanzioni contro le speculazioni, una seria e approfondita analisi circa la distribuzione dei carburanti in Italia, e modifiche normative
radicali. Delle segnalazioni, come abbiamo visto in passato, i Governi se ne fanno ben poco».

Leggi Anche
Scrivi un commento