Gusto in scena – Vino

Tre eventi in uno per scoprire il meglio dell’enogastronomia dall’Alto Adige alla Sicilia: «I Magnifici Vini di Mare, Montagna, Pianura e Collina», «Seduzioni di Gola» e
«Chef in Concerto», ad ospitare la manifestazione sarà il Mulino Stucky Hilton sull’isola della Giudecca di fronte a San Marco che dal 3 al 5 marzo si trasformerà in
«Gusto in Scena».

L’evento non sarà una semplice rassegna del gusto ma una vera e propria esperienza enogastronomica, un modo per conoscere in prima persona i produttori di vini famosi o emergenti e di
specialità golose di tutta Italia, ma anche un’occasione per comprendere un nuovo metodo di degustazione.
«I Magnifici Vini di Mare, Montagna, Pianura e Collina», classificazione ideata e brevettata con riconoscimento europeo dal giornalista Marcello Coronini, introduce per la prima
volta il metodo di degustazione basato sulla suddivisione dei vini per ambiente di produzione, immediatamente comprensibile anche per i meno esperti. Grazie alla classificazione, infatti, si
scoprirà in modo immediato e originale come l’ambiente influenzi il vino e, attraverso la degustazione, si potranno quindi respirare i diversi ambienti e percorrere un viaggio virtuale
attorno all’Italia, condotti per mano dai produttori stessi. Le 100 aziende selezionate presenteranno oltre 300 vini provenienti da tutte le regioni più vocate. Anche la scelta dei
produttori è del tutto originale. Se da un lato non potevano mancare alcuni nomi simbolo dell’enologia italiana, dall’altro ampio spazio verrà dato ai vini di eccellenza
provenienti da zone meno note, ancora da scoprire. Una vetrina particolare sarà dedicata al «vino di Venezia», il Prosecco doc di Conegliano Valdobbiadene.

E se la selezione delle cantine sarà curata da Marcello Coronini, la classificazione delle aziende in Mare, Montagna, Pianura e Collina sarà stabilita da Attilio Scienza, uno dei
nomi più noti della ricerca vitivinicola, padre della zonazione.

Tutti i visitatori, giornalisti, operatori del settore e appassionati, a «I Magnifici Vini» potranno quindi apprendere il rivoluzionario metodo di degustazione Mare, Montagna,
Pianura e Collina ma potranno anche conoscere grandi vini e grandi territori ancora poco conosciuti. In contemporanea Molino Stucky ospiterà anche «Chef in Concerto», tre
giorni dedicati a trenta grandi chef italiani e spagnoli che presenteranno la cucina del sentimento dando la propria interpretazione del gusto e assegnando alle verdure un ruolo di superstar.
Chi lo sa: forse a «Gusto in Scena» si delineeranno proprio le nuove tendenze del gusto? Infine «Seduzioni di Gola» punterà invece i riflettori su alcune
specialità artigianali dolci e salate provenienti da tutta Italia, da quelle più note alle produzioni introvabili.

«Gusto in Scena» sarà anche un’opportunità per visitare Venezia e scoprirne i giacimenti golosi. Da solo, Molino Stucky vale già un viaggio. Antico mulino
realizzato nella tipica architettura industriale che comprende 13 edifici e un mulino ottocentesco, si trova nell’incantevole isola della Giudecca. Perfettamente restaurato dalla nota catena
alberghiera Hilton, è stato inaugurato qualche mese fa come hotel a 5 stelle. «Gusto in Scena» sarà il primo evento enogastronomico ospitato in questa splendida
sede.
Infine, durante l’evento, una selezione di ristoranti della città della Serenissima offriranno un menù «Gusto in Scena». Anche in questo caso verrà dato grande
spazio alla creatività con un solo imperativo: presentare la cucina del sentimento.

Leggi Anche
Scrivi un commento