Giovani ricercatori dalla Toscana alla Silicon Valley

Firenze – Stimolare lo spirito imprenditoriale dei giovani ricercatori toscani per favorire la crescita economica regionale e nazionale, è questo l’obiettivo del programma
Toscana Best (Business exchange and student training), promosso dalla Regione Toscana in collaborazione con l’ambasciata degli Stati Uniti in Italia e finanziato grazie alle risorse della nuova
programmazione del Fondo sociale europeo.

Il programma, che sarà operativo entro poche settimane, verrà presentato domani, mercoledì 9 aprile, alle ore 10, nel corso di un incontro nell’Aula Magna
dell’Università di Firenze, presso il Rettorato, piazza San Marco, dall’assessore all’istruzione formazione e lavoro, dal magnifico rettore dell’Università di Firenze, dal console
Usa a Firenze.

Leggi Anche
Scrivi un commento