Fallita la trattativa sul prezzo del latte in Piemonte

Torino – «La rottura della trattativa fra produttori e industriali lattiero-caseari per il rinnovo del prezzo del latte in Piemonte dovrebbe far riflettere la Regione sulla
strategia finora portata avanti per favorire l’accordo fra le parti» così il consigliere regionale Ugo Cavallera commenta la notizia del fallimento del tavolo di confronto sul
prezzo del latte piemontese.

«Prendiamo atto dei limiti insiti nella trattativa su un singolo prodotto – prosegue il consigliere azzurro – e suggeriamo alla Regione di valutare l’opportunità di definire
accordi quadro con le parti industriali, affinché si impegnino a dare giusta tutela ai prodotti di qualità locali. Diversamente, molte eccellenze del territorio rimarranno
inspiegabilmente svantaggiate rispetto ai prodotti di altre regioni».

Leggi Anche
Scrivi un commento