Estradizione br Petrella: dichiarazione ministro Mastella

“Ho appreso con soddisfazione della decisione assunta dalla corte d’appello di Versailles che stamane si è pronunciata favorevolmente sull’estradizione in Italia dell’ex br Marina
Petrella, condannata all’ergastolo e latitante per molti anni, sono convinto che gli anni terribili vissuti dal nostro Paese durante il terrorismo, che non dobbiamo dimenticare e che non devono
ripetersi più, possano considerarsi definitivamente conclusi solo se i familiari delle vittime ottengono giustizia.

La decisione dei giudici francesi è un’ulteriore dimostrazione degli ottimi rapporti di cooperazione giudiziaria con la Francia nella prospettiva della costruzione di uno spazio
giudiziario europeo sempre più concreto e fattivo”.

Leggi Anche
Scrivi un commento