Esplosione a Times Square, paura a New York ma nessun ferito

Molta paura ma per fortuna nessun ferito in un’esplosione avvenuta oggi a New York nella centralissima Times Square. Un ordigno è esploso davanti ad un centro di reclutamento
dell’esercito statunitense. Subito si è materializzato lo spettro del terrorismo, ma la bomba, probabilmente artigianale, ha solo provocato lievi danni all’edificio.

La polizia ha isolato la zona e temporaneamente interrotto il traffico tra la 42esima e la 44 esima strada, chiudendo la fermata della metropolitana sulla piazza. Il dipartimento di Stato sta
investigando sull’esplosione e non ha ufficialmente escluso la matrice terroristica. Secondo un testimone un uomo in bicicletta avrebbe lanciato «un piccolo oggetto incendiario»
contro un poliziotto. Un’altra testimonianza riferisce invece di tre uomini visti fuggire subito dopo l’esplosione.

Leggi Anche
Scrivi un commento