Domenica 14 Ottobre 2007 pranzo all'aperto con esposizione e degustazione di prodotti locali

I lecci e i platani si tingono delle sfumature più calde e accese del rosso, del giallo e dell’arancio, incorniciando in un morbido abbraccio lo splendido bacino lacustre di Nemi, uno
spettacolo di straordinaria bellezza da non perdere, e di cui si può godere appieno affacciandosi dal borgo sovrastante.

Se tutto questo non vi ha ancora convinto a far visita alla graziosa Nemi nel periodo autunnale, sappiate che Nemi sa prendervi anche per la gola.
L’appuntamento con i sapori tipici autunnali è per domenica 14 ottobre. Un percorso gastronomico che si snoda lungo le vie del centro storico, e che fa tappa presso i numerosi ristoranti
che aderiscono a ‘Sapori piccanti d’autunno’, la manifestazione culinaria promossa dal Comune di Nemi, Proloco e Provincia di Roma. Piatti a base di funghi porcini, tartufo, zucca, castagne,
noci e molto altro che sa d’autunno si potranno gustare anche all’aperto, naturalmente a pranzo presso i gazebi allestiti dagli stessi ristoranti. Menù fissi a prezzi convenzionati, per
piatti prelibati di assoluto gusto e qualità. Lungo il percorso, sarà possibile acquistare i prodotti autunnali, accompagnati da piccanti peperoncini. L’intera giornata,
sarà altresì allietata da musica e da spettacoli per bambini. A completare la manifestazione una splendida mostra di pittori locali all’interno di Palazzo Ruspoli. ‘Le fragole- ha
dichiarato Alessandro Biaggi, sindaco di Nemi- sono la vocazione e la tradizione permanente del nostro territorio. Questa tradizione lo rende unico, in una positiva e virtuosa diversità.
Le fragole, però, come ogni cosa hanno un ciclo e proprio ora, nel periodo che vanno scemando, ci sono altri prodotti meno importanti per immagine ma altrettanto validi dal punto di
vista gastronomico.

Con questa manifestazione vogliamo valorizzare proprio questi prodotti, frutto di una stagione di passaggio e riflessione come l’autunno’. Nemi, dunque, si conferma ancora una volta come uno
dei paesini dei castelli romani in continuo fermento, ricco di iniziative e manifestazioni di assoluto interesse.

Link al sito: www.castelliromani.net

Leggi Anche
Scrivi un commento