Dinamismo e innovazione in viaggio verso il 2013

Firenze – Per tutta la durata del Festival della Creatività i locali della Fortezza da Basso, in particolare il Padiglione Spadolini, si trasformano in uno scrigno che contiene il
top dell’innovazione.

Un ampio spazio di circa 2.000 metri quadrati dove espongono quelle aziende che in questi anni, grazie ai contributi europei del DocUp, hanno portato avanti ricerche e progetti innovativi. In
mostra prototipi e realizzazioni nei campi della microelettronica, optoelettronica, tecnologie biomedicali e ambientali, tecnologie della comunicazione e dell’informazione, demotica e
nanotecnologie. I progetti nel dettaglio sono descritti nel documento allegato.

Cristiano Lucchi

Leggi Anche
Scrivi un commento