Dichiarazione per il diritto alle detrazioni di imposta 2008 da presentare agli enti previdenziali

D: Cosa dobbiamo fare con il modulo, inviatomi con il Cud relativo alle detrazioni di imposta 2008? Per ottenere le detrazioni quanto è il massimo di reddito complessivo annuo che il
familiare a carico non deve superare? Quando si ha diritto alla detrazione personale?

R: L’Inps ha messo a disposizione degli assicurati, presso il proprio sito Internet, il modulo di richiesta delle detrazioni di imposta per il 2008 e Messaggio del 24 aprile 2008, n. 9448, ha
ricordato che la legge Finanziaria 2008 ha previsto che ogni anno sia presentata la dichiarazione per il diritto alle detrazioni agli enti previdenziali (per pensione, per prestazione a
sostegno del reddito) o alle aziende (per reddito di lavoro o reddito assimilato).

Per ottenere le detrazioni il reddito complessivo annuo del familiare a carico non deve superare 2.840,51 euro (al lordo degli oneri deducibili).
Le persone possono essere: coniuge e figli (anche se non conviventi e non residenti in Italia) e, se conviventi, nipoti in linea retta, genitori (anche adottivi), generi e nuore, suoceri,
fratelli e sorelle (germani o unilaterali).
Per avere diritto alla detrazione personale bisogna avere solo redditi da pensione non superiori a 7.500 euro annuo, e solo redditi da terreni non superiori a 185,92 euro e il reddito della
casa di abitazione.

Leggi Anche
Scrivi un commento