Convenzione di sicurezza sociale tra la Santa Sede e la Repubblica Italiana

L’Inail, con circolare n. 31 del 16 giugno 2008, ha reso noto che sono stati apportati alcuni aggiornamenti e variazioni alla Convenzione di sicurezza sociale siglata tra la Santa Sede e la
Repubblica Italiana il 16 giugno 2000 e ratificata con Legge n. 244 del 19 agosto 2003 (G.U. n. 203 del 2 settembre 2003).
L’Inail, in particolare, ha spiegato che le variazioni sono state apportate con provvedimenti motu proprio da parte della Santa Sede e che nell’Accordo Amministrativo di applicazione
della Convenzione sono stati inseriti come enti gestiti direttamente dalla Santa Sede:
– la Domus Urbaniana
– la Domus Missionelis
– il Fondo pensioni.

Inail, circolare n. 31 del 16 giugno 2008

Leggi Anche
Scrivi un commento