Contributi per artigiani e commercianti iscritti in corso d'anno

L’Inps, con messaggio n. 27045 dell’8 novembre 2007, ha reso noto che è stata ultimata la spedizione relativa alla terza emissione 2007 dei contributi dovuti nel corrente esercizio dagli
artigiani e dagli esercenti attività commerciali iscritti in corso d’anno.
Affinché possano utilizzare la procedura telematica per effettuare i versamenti, infatti, agli artigiani ed ai commercianti titolari di partita IVA è stato inviato un prospetto di
liquidazione contenente l’indicazione degli importi e delle causali dei versamenti nonché una lettera esplicativa delle modalità di determinazione degli importi.
Ai non titolari di partita IVA, invece, l’Inps ha inviato anche i modelli F24, modelli che riguardano i versamenti relativi ai quattro trimestri dell’anno e i versamenti del saldo 2007 e degli
acconti 2008.

Le scadenze
L’Inps ha indicato come segue le scadenze per il versamenti:
– 16 novembre 2007, per i contributi relativi al terzo trimestre 2007 (determinati sul minimale di reddito) e alla prima rata dei contributi afferenti il minimale di reddito per periodi
pregressi ;
– 30 novembre 2007, per i contributi relativi al saldo 2006 e anni precedenti ed all’acconto 2007, in riferimento alla quota di reddito eccedente il minimale.
– 16 febbraio 2008, per i contributi relativi al quarto trimestre 2007 (in riferimento al minimale di reddito) e alla seconda rata dei contributi afferenti il minimale di reddito per periodi
pregressi.
– 16 maggio 2008 e 16 agosto 2008, per la terza e la quarta rata dei contributi eventualmente dovuti per periodi pregressi.

INPS, messaggio n. 27045 dell’8 novembre 2007
Scarica il documento completo in formato .Pdf

Leggi Anche
Scrivi un commento