Concluso il comitato di monitoraggio dell'ILVA

Bari, 9 Ottobre 2007 – Si è concluso, con una valutazione positiva e con un rinvio al prossimo incontro politico-istituzionale il Comitato di monitoraggio dell’Ilva.

Alla luce del dibattito, delle osservazioni avanzate dalle parti in merito alla attuazione del Protocollo di Intesa, la Regione:
1) considera positivamente l’avanzamento di questi lavori ed in particolare la eliminazione degli oltre 500 trasformatori contenenti PCB;
2) rinvia all’incontro politico-istituzionale che il Presidente Vendola intende convocare la proposta, avanzata da ARPA, di integrazione del Protocollo con il monitoraggio delle emissioni
diffuse delle cokerie;
3) prende atto delle proposte Ilva su temi frangipolveri e piantumazione, con le necessarie integrazioni avanzate da ARPA e dal Comune di Statte;
4) considera importante ma non sufficiente la disponibilità dell’ing. Riva a diminuire le diossine immesse in atmosfera dallo stabilimento e ne chiede una graduazione temporale e in
percentuale, fermo restando quanto formalmente espresso sull’argomento dal Presidente Vendola al Ministro dell’Ambiente.

Leggi Anche
Scrivi un commento