Coldiretti: INPS, previdenza agricola

9 Ottobre 2007 – E’ positivo il raggiungimento dell’obiettivo che consente alle imprese agricole di chiudere con il passato per investire sulla crescita e sulla competitività di
mercato, è quanto afferma la Coldiretti in riferimento alla ristrutturazione dei crediti Inps, nel sottolineare l’importanza della proroga al 31 ottobre che consentirà ad un
maggiore numero di imprese di aderire.

Si tratta di un risultato che insieme alle opportunità offerte dal protocollo sul welfare agricolo contribuisce a dare – conclude la Coldiretti – un importante impulso alla crescita
dell’occupazione e alla trasparenza dei rapporti di lavoro.

Leggi Anche
Scrivi un commento