Coldiretti: «iI prezzo della pasta varia fino al 60% da città a città»

I prezzi della pasta di semola di grano duro registrano valori diversi fino al 60 per cento nelle varie città con importi medi che variano da 1,48 euro al chilo a Milano fino a 0,93 euro
al chilo di Palermo.

E’ quanto emerge da una analisi svolta dalla Coldiretti alla base dei dati dell’Osservatorio prezzi del Governo in occasione dell’apertura di un fascicolo processuale da parte della procura di
Roma. Secondo l’analisi della Coldiretti il prezzo medio della pasta di semola di grano duro nella capitale è di 1,25 euro al chilo, superiore a quello rilevato a Napoli (1,1 euro al
chilo) e a Bologna (1,2 euro al chilo), ma non a Firenze (1,37 euro al chilo).

A fronte di una evidente variabilità del prezzo della pasta tra le diverse città, quello del grano – sottolinea la Coldiretti – è fissato su valori internazionali. Secondo
la Coldiretti, l’apertura di una indagine che fa seguito a quella dell’Antitrust per possibili violazioni della concorrenza per gli aumenti dei prezzi della pasta è accolta positivamente
da quasi 4 cittadini italiani su 10 che temono fortemente per il mancato governo della situazione “rincari” con il 37 per cento che arriva addirittura a chiedere un intervento pubblico per
calmierare i prezzi degli alimenti, sulla base dello studio sulle opinioni di italiani ed europei sull’alimentazione. La nostra indagine sui prezzi – sottolinea la Coldiretti – ha fatto venire
alla luce una forte preoccupazione, il mancato governo della situazione dovuto alle scelte della politica che favorisce il mantenimento di inefficienze nelle filiere, per poi scaricarle a monte
sulla produzione e a valle sui consumatori.

Anche se nel 2007 si è verificata una riduzione record del 4,5 per cento negli acquisti domestici, secondo le elaborazioni Coldiretti su dati Ismea Ac Nielsen relativi ai primi otto mesi
dell’anno, l’Italia è il principale consumatore mondiale di pasta con un consumo pro capite medio annuo di 28 chili, tre volte superiore a quello di uno statunitense, di un greco o di un
francese, cinque volte superiore a quello di un tedesco o di uno spagnolo e sedici volte superiore a quello di un giapponese.

PREZZI MEDI DELLA PASTA DI SEMOLA DI GRANO DURO

Città

Euro per 1 kg

Milano

1,48

Bologna

1,20

Firenze

1,37

Roma

1,25

Napoli

1,10

Palermo

0,93


Fonte: elaborazione Coldiretti su dati Osservatorio Prezzi del Governo a settembre

Leggi Anche
Scrivi un commento