CocoRadicchio da Alla Torre

 

Il Radicchio Rosso di Treviso e il Variegato di Castelfranco IGP continuano a essere i protagonisti delle tavole del CocoRadicchio e venerdì 27 febbraio 2009 spetta al suggestivo
Ristorante Alla Torre di San Zenone degli Ezzelini, farsi interprete dei delicati sapori delle rinomate cicorie trevigiane, che saranno declinati nelle cinque portate dello speciale
menu, tutto rigorosamente a base di radicchio.

Nell’ambito del confronto con la musica proposto da questa edizione della rassegna enogastronomica, il Ristorante Alla Torre accoglierà due giovani promesse della scena
musicale italiana, che si esibiranno in una breve performance live: Marialaura Gabini e Silvia, rispettivamente vincitrice e premio della Critica al Festival Show 2008.

Nell’occasione, lo chef Roberto Perin proporrà una speciale ricetta dedicata alle due cantanti, un ricercato dessert ispirato alla femminilità: una bavarese alle
pere con tuille all’arancio, composta di trevigiano e mirtillo nero e crema inglese ai pistilli di zafferano.

Luigi Artuso, la figlia Laura e tutto lo staff di Alla Torre accoglieranno gli ospiti a partire dalle ore 20:00, con lo stuzzicante aperitivo attorno al fuoco.

La rassegna CocoRadicchio è organizzata dall’Agenzia Carry On, in collaborazione con la Provincia di Treviso, con il Gruppo Ristoratori della Marca Trevigiana, con il
Consorzio tutela Radicchio Rosso di Treviso e Variegato di Castelfranco IGP e con Radio Birikina e Radio Bellla e Monella.

Info e prenotazioni:

Ristorante Alla Torre
Via Castellaro, 25
San Zenone degli Ezzelini (TV)
tel. 0423 567086
info@allatorre.it

ALLA TORRE

Arroccato sul colle che fu di Ezzelino da Romano, là dove un tempo si affrontarono audaci cavalieri, il ristorante «Alla Torre», posato sui resti del Castello degli
Ezzelini, offre una magnifica vista sulle incantevoli colline di Asolo e Bassano.

Qui, da trent’anni, Luigi Artuso, affiancato oggi dalla figlia Laura, offre ai suoi affezionati clienti un ricco paniere di sapori, che fanno del ristorante un luogo fra i
più ricercati della genuina tradizione trevigiana, perfettamente in sintonia con il ciclo delle stagioni e attento ai prodotti che la terra veneta produce nei vari momenti
dell’anno. Radicchio, asparagi, erbe primaverili, funghi, selvaggina…proposti in piatti che offrono una vera e propria lezione di alta cucina per la fantasia e la freschezza con
cui vengono rivisitate le «ricette di casa».

MARIALAURA GABINI

Marialaura Gabini nasce a Catanzaro nel 1983. All’età di 12 anni partecipa al suo primo concorso canoro: «Bravissima 93», vincendo una crociera su una nave ed
esibendosi con artisti del mondo dello spettacolo. Vincitrice e finalista di numerosi concorsi a livello regionale e nazionale tra cui i più importanti: «Fantastica
’96» a Chianciano Terme con Maria Teresa Ruta e Amedeo Goria; «A voice for Europe 97/98» – Premio «Mia Martini giovani»; «Festival degli
sconosciuti» con Rita Pavone. Nell’estate 2006 partecipa, come cantante, al programma «Parole e Baci» (produzione di Cd-Live) su Rai due. Ha partecipato alla
realizzazione di un DVD musicale con il percussionista napoletano Tony Esposito. Ha inciso il brano «Quando quando» di Tony Renis con la bimba di un medico in famiglia
«Annuccia». È stata protagonista per due puntate nel programma televisivo «Domenica in» su Rai uno e nel programma «Cultura Moderna» su
canale5 con Teo Mammuccari. Si esibisce ogni anno, con il coro e l’orchestra «Tra le righe» al Teatro Politeama di Catanzaro come voce solista.

SILVIA

Silvia è nata a Roma nel 1981. Adora cantare da quando era ancora una bambina.
Ha iniziato il suo percorso artistico facendo pianobar ed animazione nei locali della capitale creando il suo primo «duo». Incoraggiata dalla sua famiglia, ha partecipato a
vari concorsi canori, dove si è sempre piazzata ai primi posti.

 

Leggi Anche
Scrivi un commento