Chieti: pericolosità fondo valle Alento

Chieti – Con riferimento alle notizie di stampa relative alla denuncia del Sindaco di Ripa Teatina, Mauro Petrucci, in ordine alla pericolosità della Fondo Valle Alento in
prossimità dello svincolo della transcollinare il Presidente della Provincia, Sen. Tommaso Coletti, ribatte in termini decisi:
– «Mi meraviglio che il Sindaco di Ripa Teatina si sia accorto di questo problema solo dopo ben sette anni di mandato amministrativo.

Io, appena insediato, nel 2004, ho evidenziato la pericolosità di Via Masci e di tutto il tratto della strada Chieti Francavilla. Proprio da questa constatazione è stato
predisposto un progetto di messa in sicurezza di tutto il tratto di questa strada e i lavori sono già iniziati. Per quanto attiene allo specifico tratto, a cui fa riferimento il Sindaco
Petrucci, sarà subito rifatta tutta la segnaletica con materiale ad alta luminosità e, successivamente sarà installato un adeguato impianto di illuminazione».

Il Presidente Coletti conclude ribadendo la massima attenzione alle problematiche della sicurezza che va portata avanti con una «seria programmazione e con atti concreti e non certo con
denunce tardive e di sapore propagandistico»

Leggi Anche
Scrivi un commento