CCNL 10 aprile 2008 personale non dirigente del comparto Regioni e Autonomie Locali

L’Inpdap, con nota n. 21 del 3 giugno 2008, ha fornito informazioni sul CCNL del comparto regioni ed Autonomie Locali (G.U. n. 99 del 28 aprile 2008), che si applica al personale non dirigente
con rapporto di lavoro a tempo indeterminato o a tempo determinato, dipendente da tutti gli enti del Comparto delle regioni e delle Autonomie Locali indicati dall’art.9, comma 1, del CCNQ sulla
definizione dei comparti di contrattazione collettiva dell’11 giugno 2007, in servizio alla data dell’1° gennaio 2006.
Il contratto è relativo al periodo 1°gennaio 2006 – 31 dicembre 2009 per la parte normativa ed al periodo 1° gennaio 2006 – 31 dicembre 2007 per la parte economica.

Trattamento economico
Lo stipendio tabellare delle posizioni economiche iniziali e di sviluppo delle diverse categorie , è incrementato dei seguenti importi mensili lordi, per tredici mensilità:

Incrementi mensili della retribuzione tabellare

Categoria

Dal 1 gennaio 2006

Rideterminati dal 1 febbraio 2007

D6

10,00

118,50

D5

9,40

103,80

D4

8,96

103,80

D3

8,56

103,80

D2

7,82

94,00

D1

7,42

94,00

C5

7,69

95,00

C4

7,41

92,00

C3

7,16

92,00

C2

6,95

91,00

C1

6,78

91,00

B7

6,93

92,00

B6

6,74

81,40

B5

6,61

81,40

B4

6,49

81,40

B3

6,38

81,40

B2

6,15

77,00

B1

6,04

77,00

A5

6,18

74,00

A4

6,04

74,00

A3

5,92

74,00

A2

5,80

72,00

A1

5,72

72,00

Ne consegue che gli importi annui lordi dello stipendio tabellare delle posizioni economiche iniziali e di sviluppo del sistema di classificazione siano così rideterminati:

Nuovo stipendio tabellare

Categoria

Dal 1 gennaio 2006

Dal 1 febbraio 2007

D6

26.108,36

27,410,32

D5

24.532,05

25.664,86

D4

23.393,72

24.531,76

D3

22.349,30

23.492,14

D2

20.401,69

21.435,89

D1

19.359,72

20.398,71

C5

20.080,85

21.128,52

C4

19.341,84

20.356,91

C3

18.691,36

19.709,42

C2

18.150,91

19.159,46

C1

17.685,06

18.695,75

B7

18.094,39

19.115,20

B6

17.580,41

18,476,38

B5

17.244,07

18.141,59

B4

16.930,45

17.829,41

B3

16.662,53

17.562,72

B2

16.050,20

16.900,41

B1

15.761,98

16.613,51

A5

16.118,56

16.932,45

A4

15.761,33

16.576,86

A3

15.460,24

16.277,16

A2

15.149,20

15.943,55

A1

14.928,81

15.724,17

Nuovo stipendio tabellare dal 1 febbraio 2007

D

D1
20.398,71

D2
21.435,89

D3
23.492,14

D4
24.531,76

D5
25.664,86

D6
27.410,32

 

23.492,14

C

C1
18.695,75

C2
19.159,46

C3
19.709,42

C4
20.356,91

C5
21.128,52

 

 

B

B1
16.613,51

B2
16.900,41

B3
17.562,72

B4
17.829,41

B5
18.141,59

B6
18.476,38

B7
19.115,20

17.562,72

A

A1
15.724,17

A2
15.943,55

A3
16.227,16

A4
16.576,86

A5
16.932,45

 

 

Inpdap, nota n. 21 del 3 giugno 2008

Leggi Anche
Scrivi un commento