Caso Speciale, il PM chiede l'archiviazione per Padoa Schioppa

La procura di Roma ha chiesto l’archiviazione per Tommaso Padoa-Schioppa. Il ministro dell’Economia era stato querelato per diffamazione dal generale Roberto Speciale per il suo intervento del
6 giugno scorso al Senato.

In quell’occasione Padoa-Schioppa aveva spiegato le ragioni della rimozione di Speciale dal comando delle Fiamme Gialle. Secondo il pm Angelantonio Racanelli, che ha chiesto l’archiviazione del
caso, il ministro ha agito «nell’esercizio di un diritto e nell’adempimento di un dovere».

Leggi Anche
Scrivi un commento