Cascella, Zanello: «addio a grande protagonista '900»

Milano – «Un artista dal tratto caratterizzante e dallo stile inconfondibile, un protagonista del Novecento che ha saputo imprimere il proprio segno a livello internazionale,
coniugando la grande professionalità dello scultore ad un impegno civile sempre vivo e presente».

Massimo Zanello, assessore alle Culture e Identità della Lombardia, nel rivolgere le più sentite condoglianze ai famigliari e ai cari di Pietro Cascella, scultore scomparso ieri
all’età di 87 anni a Pietrasanta, ricorda come anche «Milano e la Lombardia abbiano potuto apprezzare l’opera di Cascella. Un maestro di scultura stimato oltre che dai
collezionisti e dagli esperti della materia, anche da semplici appassionati che – conclude Zanello – hanno sempre risposto con grande interesse ad ogni iniziativa che lo vedeva
protagonista».

Leggi Anche
Scrivi un commento