Candia e Colli di Luni, i due DOC Apuani «Stars» nella serata del Lions Club Massa Carrara Host e Coldiretti

Massa Carrara – Vino di Candia dei Colli Apuani e dei Colli di Luni protagonisti della serata promossa da Coldiretti e dal Lions Club di Massa Carrara Host giovedì sera,
6 marzo (inizio ore 20) alle Terme di San Carlo (Ms).

I due Doc apuani saranno al centro, prima di un interessante dibattito dal titolo Vino dei Colli di Candia e dei Colli di Luni a braccetto col turismo e lo sviluppo del territorio che
sarà aperto dal Presidente della prestigiosa associazione Lions, Giovanni Maggini e poi della cena «abbinata» a base di prodotti tipici locali.

Una serata cucita su misura sui due vini nobili «bianchi» prodotti nella Provincia di Massa Carrara per dimostrare le potenzialità e la stretta connessione tra enogastronomia
e turismo così come accade in molte delle province della Toscana dove il vino è un motivo di presenze sul territorio e di sviluppo delle rete ricettiva. Si parlerà del
Consorzio di Candia dei Colli Apuani, dei progetti attivati per la promozione, valorizzazione e commercializzazione dei pregiati nettari, e dei punti deboli e di forza della filiera
vitivinicola provinciale.

Al dibattito, a cui parteciperanno autorità lionistiche provinciali e regionali assieme alle autorità cittadine, imprenditori e produttori, interverranno in qualità di
relatori: Giovanni Lagormarsini (agronomo Coldiretti), Aurelio Cima (produttore Candia e Presidente del Consorzio Candia dei Colli Apuani), Marco Taddei (produttore Colli di Luni). Modera il
dibattito Alberto Sacchetti, giornalista de La Nazione.

Leggi Anche
Scrivi un commento