Brunello, i risultati dell'incontro Zaia – Shafer

Il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali Luca Zaia ha incontrato oggi, a margine dei lavori della Conferenza della Fao, il MInistro statunitense dell’agricoltura Ed Shafer.

Sono stati affrontati, in un clima di grande cordialità, tutti i temi che riguardano gli scambi commerciali e le problematiche relative ai diversi settori di competenza.
Allo scopo di consolidare i già proficui rapporti italo – americani, è stata valutata positivamente l’ipotesi, formulata dal Ministro Zaia, di costituire un gruppo tecnico
bilaterale che prospetti, ai singoli argomenti presi in esame, soluzioni operative in tempi brevissimi.
Sul Brunello, i due Ministri hanno concordato sul fatto che mai è stata messa in discussione la sicurezza alimentare di un prodotto definito unanimemente «ottimo e sicuro».

Il Ministro Zaia ha presentato al collega americano un piano riservato, approntato dal Ministero, in grado di fornire ogni tipo di garanzia al mercato e ai consumatori di tutto il mondo, in
particolare a quelli americani.
Da parte americana, il Ministro Shafer ha dichiarato di apprezzare la volontà italiana di risolvere presto e bene la vicenda e si è dichiarato fiducioso di pervenire a un accordo
tale da scongiurare l’eventuale blocco del Brunello sul mercato americano.
Preso atto che lunedì sarà a Montalcino una delegazione del Dipartimento del Tesoro statunitense, il Ministro Shafer ha affermato che sarà sua cura «fornire ogni tipo
di assistenza ai colleghi del Dipartimento del Tesoro per risolvere positivamente l’attuale congiuntura riguardante il Brunello».

Leggi Anche
Scrivi un commento