Borghi abruzzesi, D'Amico: «progetto condiviso con Friuli e Piemonte»

10 Novembre 2007 – «Le Comunità locali: risorsa strategica per i territori dei piccoli comuni» è il tema del convegno, organizzato dall’Associazione Borghi
autentici d’Italia, svoltosi ieri a Cortemilia, nel Cuneese, e ad al quale ha partecipato l’assessore regionale al ramo, Giovanni D’Amico.

Relatore con i colleghi della Regione Friuli, Enzo Marsilio (Agricoltura), e del Piemonte, Sergio Deorsola (Enti locali), D’Amico ha illustrato ad un pubblico competente le Politiche della
Regione Abruzzo.

A partire dalla nuova legge sulla montagna, per continuare con quella sui piccoli comuni che vede, per la prima volta, l’inserimento delle politiche per la montagna nei fondi europei Por
2007/2013. I rappresentanti di Abruzzo, Friuli e Piemonte hanno concordato di lavorare congiuntamente ad un programma interregionale condiviso nell’ambito dell’albergo diffuso e del progetto
per i borghi autentici, promosso in collaborazione con la Provincia dell’Aquila.

Leggi Anche
Scrivi un commento