Bolzano: Divertimento nel Bianco. La Val Sarentino d’inverno

 

La Val Sarentino nell’area di vacanza «Bolzano Vigneti e Dolomiti» a nord di Bolzano Città, è rimasta una valle d’altri tempi per il suo profondo
senso della tradizione e la magia di scenari incantati. D’inverno, si scoprono le tante opportunità che questa zona offre agli appassionati dello sci da fondo, a chi
preferisce lo sci-alpinismo, a chi vuole divertirsi sullo slittino, a chi desidera rilassarsi tra i paesaggi imbiancati su una romantica slitta trainata dai cavalli, a chi sceglie le
belle passeggiate ai piedi, indossando magari le ciaspole per scoprire in solitaria le meraviglie della natura oppure partecipando alle escursioni organizzate.

E dopo lo sport le delizie di una cucina gustosa e tradizionale, l’allegra ospitalità degli abitanti della Valle. L’area sciistica di «Reinswald» (San
Martino, 1570 m – 2460 m) si trova proprio al termine della bellissima Val Sarentino, a solo mezz’ora da Bolzano e fa parte del comprensorio sciistico Ortler SkiArena.

I servizi a disposizione sanno soddisfare le esigenze di tutti: 14 km di piste larghe e soleggiate con innevamento artificiale, moderni impianti di risalita con cabinovia a 6 posti e
una seggiovia a 4 posti con protezione vento, una delle piste per slittini più lunghe dell’Alto Adige (5,2 km), la scuola di sci pensata anche per i bambini con asilo neve
«kids on the snow» per bambini dai 3 ai 7 anni, divertenti punti di ristoro, servizio skibus gratuito, 14 itinerari per sci alpinismo, 24 km di piste di fondo, discese
notturne con gli sci o con gli slittini.

Piste da sci soleggiate ed ottimamente preparate sono la gioia degli amanti dello sci.

La pista più impegnativa e ripida, la pista nera «Jochpiste» parte dal «Sattele» a 2.460 m (il punto più alto del comprensorio) per arrivare alla
Malga Pfnatsch: 400 m di dislivello per 1,5 km! Una sezione di pista presenta perfino una pendenza del 58%. La pista più lunga e piacevole è sicuramente la pista
«Pichlberg-Plankenhorn», che dal «Sattele» arriva alla stazione a valle (1.570 m) e copre su 3,7 km un dislivello di quasi 900 m. Una pista idonea alle gare di
Coppa del Mondo. L’ampia pista è bordata da prati che invitano anche al fuoripista.

Questa zona è ideale anche per gli snowborders grazie alle piste larghe e soleggiate, alla varietà infinta dei percorsi da sperimentare, all’après ski, ecc.

Le Alpi Sarentine con le loro 140 vette sono veramente predestinate per lo sci d’alpinismo. Grandi panettoni bianchi, circondati da boschi di conifere, su cui tracciare a piacere
ideali itinerari di salite e di discese. Il tutto dagli inizi di dicembre sino ad aprile inoltrato. L’opuscolo dell’Associazione Turistica Val Sarentino propone agli
sci-alpinisti i 14 itinerari più belli.

L’anello per lo sci da fondo della Val di Pennes conduce attraverso il paesaggio innevato, passando davanti a tradizionali masi contadini e piacevoli punti di ristoro.
Quotidianamente la pista viene preparata al meglio per permettere lo sci di fondo «classico» e lo «skate». 20 km di pista che si snodano nel fondovalle e che
sono la gioia degli amanti dello sci di fondo, principianti ed esperti.

EVENTI INIZIO 2009

SLITTATE AL CHIARO DI LUNA

Lo slittino è sempre un divertimento per grandi e piccoli, come diversivo allo sci, come gioco da condividere con la famiglia o con gli amici.

Per la gioia di slittino-dipendenti e di quanti vogliano provare un’esperienza di grande suggestione, in Val Sarentino è possibile slittare al chiaro di luna.

A Reinswald, nelle serate di luna piena, il 9-10 gennaio e il 6-7 febbraio 2009 dalle ore 20 alle ore 22, sarà in funzione la cabinovia e permetterà quindi di gustare
più volte la slittata notturna lunga ben 4,5 km.

SCI DI FONDO NOTTURNO

In Val di Pennes, ogni martedì e giovedì nel tratto circolare «Asten», dalle ore 20 alle ore 22.

Novità: innevamento artificiale su 5 km.

COPPA EUROPA 2008

Dopo la tappa a Obereggen, la Coppa Europa dall’11 al 13 febbraio 2009 sarà nel comprensorio sciistico di Reinswald, con gli appuntamenti di maschile nelle discipline
discesa libera, supercombinata e super G. La discesa libera a Reinswald sarà l’unica discesa svolta su territorio italiano.

 

Leggi Anche
Scrivi un commento