Bologna: Diventare imprenditori: al via due progetti formativi

 

Sono aperte le iscrizioni ai corsi di due progetti formativi per
imprenditori o aspiranti tali co-finanziati da Fondo sociale europeo, Regione Emilia-Romagna e Provincia di Bologna (assessorato
provinciale Istruzione, Formazione, Lavoro, Politiche per la sicurezza sul lavoro) realizzati da Ecipar e Futura Spa, in collaborazione con il servizio
della Provincia di Bologna «Progetti d’impresa». Ecipar, Società di formazione del sistema Cna, propone due corsi
di «Creazione e consolidamento di attività imprenditoriali e professionali» che permetteranno ai partecipanti, al termine
del corso, di accedere al bando provinciale «Microcredito» per ottenere un finanziamento agevolato
(minimo 5.000 € – massimo € 30.000) senza la necessità di presentare garanzie, poiché messe a disposizione
della Provincia di Bologna tramite apposito fondo.

Il primo percorso, rivolto a un massimo di 12 aspiranti imprenditori fra lavoratori occupati, precari, atipici, autonomi, professionisti, mira a
definire il proprio progetto professionale o imprenditoriale. Il secondo è rivolto invece a titolari di microimprese che intendono consolidare
o potenziare la propria capacità imprenditoriale, attraverso l’acquisizione
di strumenti utili al monitoraggio e al rafforzamento dell’attività; possono partecipare imprese di recente costituzione (non più
di due anni di vita), fino a un massimo di 15. Le iscrizioni si chiuderanno il 4 novembre.
L’intero progetto formativo verrà illustrato dettagliatamente in un incontro aperto al pubblico lunedì 27
ottobre dalle 18 alle 19.30 nella sala Biagi della Cna provinciale di Bologna (viale Aldo Moro, 22).

Il progetto di Futura S.p.A. «Formazione a supporto della creazione e sostenibilità di nuove imprese» prevede invece tre percorsi.
«L’Idea prende forma»: rivolta agli aspiranti imprenditori, per sostenerli nella fase di start
up e verifica dell’idea imprenditoriale, nella compilazione del business plan e nella gestione degli aspetti contabili, fiscali ed
amministrativi. «L’impresa che cresce», rivolto a quei neoimprenditori che hanno bisogno di una formazione più tecnica e specifica su aspetti
commerciali, strategie di mercato e politiche promozionali. «Accompagnamento»: monte ore di accompagnamento/consulenza individuale o di
piccolo gruppo a supporto delle precedenti azioni, con priorità alle tematiche del marketing e dell’ambiente. l termine per
l’iscrizione è il 31 ottobre.

 

Leggi Anche
Scrivi un commento