Berlusconi: «Bossi Ministro? Le sue condizioni sono quelle che sono»

A pochi giorni dal voto quale nube si addensa sull’alleanza tra il Pdl e la Lega. A fare discutere la salute di Umberto Bossi in vista di un suo possibile ingesso nel governo. Punto di partenza
un’infelice frase di Berlusconi: «Bossi ministro? A me non ha mai chiesto niente nessuno. E poi le condizioni di salute sono quelle che sono…», aveva detto il Cavaliere,
suscitando la reazione del leader leghista: «Sto benissimo» ha replicato Bossi, aggiungendo: «Fare il ministro è il mio ultimo pensiero. Non lo bramo, se me lo chiedono
lo faccio…». In serata la prima schiarita, con la precisazione di Berlusconi che afferma: «Mi sono sentito con Calderoli per questo equivoco di cui non ho alcuna
responsabilità. Se volete sapere come sta Bossi chiedetelo a lui».

Leggi Anche
Scrivi un commento